Vendemmia 2014: puntiamo sulla qualità!

Vendemmia 2014: puntiamo sulla qualità!

Se a livello nazionale la vendemmia di quest’anno sta registrando una diminuzione generale della produzione del 15% rispetto al 2013 (41 milioni di ettolitri) e una qualità che, a detta delle principali organizzazioni della filiera vitivinicola, rimane ancora tutta da valutare, la produzione della nostra azienda si mantiene del tutto in linea con le annate precedenti.

Quest’anno la produzione ha risentito, infatti, delle difficili condizioni climatiche estive, caratterizzate da temperature sotto la media stagionale e dall’insistenza di fenomeni piovosi in molte aree della penisola.

La ricerca della qualità dei vini, tuttavia, ci ha portato a contenere le rese per ettaro in uva, riuscendo così a contrastare questo calo produttivo che è emerso a livello nazionale e che si è verificato anche nelle nostre zone.

Per quanto riguarda la qualità attendiamo ma siamo fiduciosi, dato che la nostra azienda non produce vini d’annata ma vini che affinano in botte e bottiglia anche per più anni.